clocktime

Vai ai contenuti

Menu principale:

Elimina Code

Prodotti > Harware

GESTIONE DELLE ATTESE
Per ognuno di noi il tempo è diventato sempre più prezioso. Rimanere fermi di fronte ad uno sportello in attesa di  pagare un ticket o di spedire una semplice lettera per raccomandata sono spesso percepiti dagli utenti come momenti più lunghi dell’effettiva durata, mal tollerati, sprecati. Nel pubblico come nel privato, saper gestire il tempo nella maniera  migliore (per l’ente e per l’utente) significa ottimizzare l’intero servizio. Ottimizzare o reinventare il tempo di attesa in coda o del servizio atteso, non è un tempo morto ma un tempo vivo, in cui la persona ha la percezione  di vivere un momento utile dal quale ottenere preziose informazioni. Informare dunque, atto necessario per l’erogazione corretta del servizio, significa anche comunicare con l’utente e rendere più utile la sua attesa.
Tutto questo sfocia in una combinazione finale: conoscere l’efficacia del servizio offerto. Soltanto uno strumento atto a fornire valutazioni statistiche sui tempi e sulle funzionalità degli sportelli, a raccogliere le opinioni dei  clienti può indicare come e in che direzione migliorare il servizio.
Sono i tre concetti chiave che hanno ispirato Solari per la progettazione di SMART Q, non un semplice sistema di gestione dell’utenza ma una soluzione completa capace di integrare più necessità utilizzando gli stessi strumenti, in grado anche  di visualizzare contemporaneamente contenuti multimediali per l’intrattenimento e l’informazione.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu